Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Cani e alimentazione

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (5 Votes)

Esistono alcuni avvertimenti importanti che riguardano il rapporto tra i cani e l’alimentazione, è necessario sapere infatti, cosa è fondamentale per i nostri amici a quattro zampe e cosa invece sarebbe vietato.

Proviamo a fornire qualche consiglio utile per orientarsi nel panorama del pet-food e offrire una dieta sana ai nostri amici a quattro zampe. Innanzitutto bisogna tenere presente che i cani hanno esigenze diverse a seconda della taglia, dell’età, della razza e dello stato di salute; inoltre i cani, nonostante siano animali addomesticabili, discendono dai lupi e sono animali prevalentemente carnivori, per cui nella loro alimentazione devono essere sempre presenti le proteine animali. Un consiglio utile, per assecondare la natura predatrice del cane sarebbe ottimale dare da mangiare, ai nostri amici a quattro zampe, in seguito ad un’attività fisica. Quando si decide di dar da mangiare ai nostri amici cani cibo preconfezionato, è necessario controllare i valori nutrizionali riportati sull’etichetta, prediligendo prodotti che utilizzano carne e non farina di carne; ed inoltre sarebbe utile evitare tutti quegli alimenti che hanno conservanti e coloranti. E’ importante leggere le etichette anche per conoscere la quantità di cereali presente nel cibo preconfezionato; i cereali infatti, possono rientrare nell’alimentazione dei nostri amici cani, ma in piccole quantità. Per quanto riguarda l’alimentazione più naturale, ovvero quella che non è caratterizzata dalle crocchette preconfezionate, sarebbe importante suddividere il cibo per il 50% di carne e il resto da verdure e carboidrati, come pasta o riso molto cotti, alternative alla carne sono pesce, formaggi freschi e il tuorlo dell’uovo. Ma cosa sarebbe meglio evitare? Alcuni alimenti potrebbero essere addirittura letali per i nostri cani:principalmente gli alimenti che contengono zucchero; questi cibi infatti possono provocare diabete e malattie cardiache; ma non solo lo zucchero è dannoso, anche il sale o i grassi, che potrebbero causare un aumento grave della pressione arteriosa.Cosa ancora più sorprendente sono infine alcuni vegetali, alcune verdure che potrebbero apparire innocue, come la cipolla e le fave, sono da evitare: potrebbero infatti arrecare danni all’apparato circolatorio.

© 2017 Centro di Cultura Cinofila Asd Via Zelasco, 18 24122 Bergamo (BG). All Rights Reserved