Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Birra per cani trend dell’estate

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (4 Votes)

Quella della birra per cani potrebbe diventare il pet trend dell’estate. Basta vedere quanti nuovi tipi di birra per i nostri amici a quattro zampe esistono sul mercato. Una delle più famose, la Bowser Brewing Company, ha lanciato la Beefy Brown Ale, di cui si è già parlato in Italia, ma altri birrifici stanno portando avanti lo stesso esperimento

È fondamentale sottolineare una cosa però: la birra normale non è assolutamente adatta ai cani. Se volete servire loro il drink luppolato, accertatevi che sia fatto apposta per loro.

Snuffle Dog Beer

La si può trovare in due varianti: quella al pollo e quella mista pollo e manzo. Proviene dal Belgio, ha un sapore deciso perfetto per attirare il vostro cane e non contiene la minima traccia di alcol. È fatta con ingredienti adatti anche al consumo umano, ma non è detto che al nostro palato risulti altrettanto eccellente.

Dog Beer

Uno dei marchi più famosi in Sudamerica, in particolare in Brasile, la Dog Beer è fatta con pollo o manzo, acqua e malto. Pur non avendo un nome molto originale sembra che sia molto apprezzata. Questa birra per cani non subisce fermentazione, per tanto è perfetta per i nostri amici a quattro zampe.

Bowser Brewing Company

Vengono commercializzate in pacchi da sei, aromatizzate al pollo, manzo o un mix di entrambi. Il valore aggiunto della Bowser Beer è che è fatta anche con la glucosamina, una sostanza che fa molto bene alle articolazioni dei cani.

Dawg Grog

Ultima ma non un’ultima c’è la Dawg Grog, una birra vegetariana per cani con un palato sopraffino. Una bevanda di classe che contiene la già citata glucosamina, assieme a minerali utili per la salute del cane. I produttori la considerano più un integratore che una semplice birra.

Per finire ribadiamo un concetto importante: i cani sono molto più sensibili di noi all’etanolo, per tanto è importante non dare loro bevande alcoliche. Se avete dei dubbi sulla birra per cani è sempre meglio chiedere al vostro veterinario di fiducia.

Fonte: Ilnaturale

Tags:
© 2017 Centro di Cultura Cinofila Asd Via Zelasco, 18 24122 Bergamo (BG). All Rights Reserved